#Notizie
Expo 2020 Dubai unveils reverse waterfall and observation tower Blooloop
0
2558
PNR
39526 dated 18.09.2021
Pubblicato da
Rides Zone
Fonte
Blooloop
Pubblicità
Expo 2020 Dubai svela la cascata inversa e la torre di osservazione

Expo 2020 Dubai ha svelato due attrazioni, una cascata inversa e la torre di osservazione Garden in the Sky.

Expo 2020 Dubai ha svelato due attrazioni del sito - una cascata inversa e la torre di osservazione Garden in the Sky. L'evento prenderà il via il 1° ottobre 2021.

Garden in the Sky si trova a 55 metri dal suolo. Si tratta di una torre di osservazione e di un "parco volante", che offre una vista a 360 gradi del sito di Expo 2020 Dubai.

Situato nel Jubilee Park, il piano superiore della torre è piantato con alberi a fiamma gialla. I visitatori saliranno da terra e scenderanno dalla cima della torre in cabine.

Inoltre, il Jubilee Park vanta punti vendita F&B, installazioni artistiche su larga scala, il Jubilee Stage e il Rashid's Playground - un'attrazione a tema oceanico ispirata alla mascotte di Expo 2020 Rashid.

Per quanto riguarda la caratteristica cascata di Expo 2020 Dubai, giganteschi specchi d'acqua cadono lungo le pareti verticali e diventano un cerchio di fuoco multicolore durante il giorno.

Le 153 onde individuali della caratteristica dell'acqua vanno da "fogli scintillanti a scoppi d'acqua che letteralmente saltano dalle pareti", ha detto Expo 2020 Dubai.

Le onde si invertono, scorrendo verso l'alto durante la notte. Questo si traduce in uno "spettacolo che sfida la gravità mentre scorre sulle pareti", secondo Expo 2020.

Situata tra Al Wasl Plaza e Jubilee Park, l'attrazione combina gli elementi di fuoco, acqua e terra. È accompagnata da una colonna sonora orchestrale di Ramin Djawadi (Game of Thrones).

Il centro dell'attrazione è un cerchio di fuoco che produce "enormi esplosioni di fiamme". In linea con il tema della sostenibilità di Expo 2020, le fiamme sono idrogeno puro e non producono carbonio.

La caratteristica dell'acqua è stata creata da WET Design, che utilizza supercomputer e tecnologia all'avanguardia per creare fontane iconiche e giochi d'acqua, tra cui la fontana danzante al Burj Khalifa di Dubai.

I coreografi di WET Design hanno lavorato con Djawadi per fondere la musica con i movimenti dell'acqua. Il paesaggio circostante e l'architettura sono stati progettati da SWA Group.