#Manutenzione Giostre
L’IMPORTANZA DEL LOG-BOOK E DEL DOSSIER TECNICO DELL’ATTRAZIONE By Enrico Fabbri
0
7147
PNR
28615 dated 15.10.2016
Pubblicato da
Enrico Fabbri
Fonte
Enrico Fabbri
Pubblicità
 
La norma EN-13814 prevede la costituzione del ‘Book’ che deve rimanere sempre a disposizione presso l’attrazione. Da cosa è costituito e cosa è richiesto al proprietario dell’attrazione?
 
L’IMPORTANZA DEL LOG-BOOK E DEL DOSSIER TECNICO DELL’ATTRAZIONE
by Enrico Fabbri
 
La norma EN-13814 emessa nel 2007 e la norma ISO-17842 prevedono che una serie di documenti debbano sempre restare con l’attrazione anche quando questa venga venduta ad un terzo. Nonostante da anni molti operatori usino il termine ‘Book’ per definire questa documentazione, molti non hanno ben chiaro quali documenti dovrebbero costituire questo Book.
 
In linea di massima, i documenti relativi al Log-Book (o Device Log) devono essere organizzati dal proprietario dell’attrazione; invece i documenti relativi al Dossier Tecnico devono essere organizzati dal costruttore e consegnati all’acquirente.  A seguito dell’emissione della norma EN-13814 e della norma ISO-17842, sempre più nazioni stanno adottando procedure più restrittive per la prima approvazione dell’attrazione usata quando arriva in una determinata nazione. Ne consegue che l’operatore che ha un Book completo si trova avvantaggiato quando vende la sua attrazione usata, evitando maggiori costi e perdite di tempo. Dall’altra parte risulta invece evidente che gli operatori con attrazioni con un Book incompleto potrebbero non riuscire a vendere la propria attrazione usata, oppure a vedere ridotto il valore di vendita.

Andiamo quindi a vedere quali sono questi documenti che dovrebbero costituire il Log-Book: deve contenere informazioni che identificano l’attrazione e tutte le informazioni storiche relative alle riparazioni, modifiche, analisi, esami, test e controlli periodici includendo ogni documentazione relativa ai processi svolti come, per esempio, fotografie, risultati di test sulle saldature e fatture pagate per materiali e servizi. Quindi per semplificare:

1.     Nome del proprietario
2.    Disegno con le dimensioni generali
3.    Massima velocità e prestazioni
4.    Limitazioni ai passeggeri (età, altezza, peso)
5.    Limitazioni al vento e terremoto
6.    Lista degli incidenti accaduti, anche lievi
7.    Copia delle licenze o autorizzazioni governative all’esercizio dell’attrazione
8.    Lista delle piazze e durata dell’attività
9.    Controlli periodici eseguiti e conclusioni
10.  Informazioni relative ai controlli giornalieri e periodici eseguiti dall’operatore
11.  Informazioni relative alle riparazioni eseguite
12.  Informazioni relative alle modifiche eseguite
13.  Informazioni relative alle manutenzioni straordinarie
14.  Analisi dei rischi relativi all’uso, montaggio e smontaggio, manutenzione eseguite, analizzando le istruzioni del costruttore
15.  Copia dei bollettini di servizio/tecnici (o di allerta) emessi dal costruttore o da terzi e pertinenti all’attrazione
16.  Lista dei guasti avuti sull’attrazione e delle soluzioni o ripristini eseguiti
17.  Copia di ogni comunicazione e fattura relativa alle suddette operazioni.

Vediamo quindi quali sono invece i documenti che rappresentano il Dossier Tecnico dell’attrazione che deve essere costituito dal costruttore e consegnato all’acquirente al momento della consegna dell’attrazione: deve contenere documenti del progetto per fornire informazioni dettagliate relativamente al progetto, calcolo strutturale, istruzioni ed informazioni relative all’uso e manutenzione dell’attrazione e per i controlli periodici. Quindi per semplificare:

1.    Manuale contenente informazioni riguardanti il montaggio e smontaggio, manutenzione e uso dell’attrazione
2.    Certificati di qualità dei materiali relativi alle strutture più importanti, certificati di verifica NDT delle saldature più importanti
3.    Disegni complessivi dell’attrazione e dei suoi componenti principali, inclusi disegni dettagliati dei componenti relativi alla sicurezza
4.    Schema elettrico, idraulico e pneumatico con legenda dei componenti e descrizione, informazioni relative al PLC e lista degli errori
5.    Analisi dei rischi effettuata dal costruttore
6.    Calcolo strutturale inclusa l’analisi della resistenza a fatica
7.     Targhetta che identifica l’attrazione che contenga:
a.     Nome ed indirizzo del costruttore
b.    Tipo, modello, anno di costruzione
c.     Data di prima approvazione
d.    Numero di passeggeri ma

Per concludere, vorrei raccomandare agli operatori che desiderano vendere un’attrazione usata di attivarsi per la raccolta di tutta la documentazione per tempo, e di esigere il Dossier Tecnico quando stanno acquistando un’attrazione nuova.

In aggiunta vorrei sensibilizzare sia gli ingegneri che gli operatori di esigere un’analisi accurata dell’attrazione in occasione dei controlli periodici, verificando le saldature più importanti/sollecitate con i moderni sistemi NDT (controlli non distruttivi) specialmente in occasioni di manutenzione straordinaria che implica la riverniciatura.
 
 

 
Scritto da Enrico Fabbri enrico@fabbrirides.com
Articolo originariamente pubblicato nella rivista Games Industry (Italia)
Data originale: Ottobre 2016
#17
 

Liberatoria – Dichiarazione di Rinuncia:
Il presente documento non costituisce alcun tipo di consulenza di natura tecnica, normativa o ispettiva. RidesZone consiglia i propri utenti di valutare il materiale pubblicato in maniera indipendente con l’aiuto di un consulente professionista in modo da valutare le possibili conseguenze legali, normative, civili e penali.  Sebbene le informazioni e i dati qui pubblicati siano ottenuti da fonti che sono ritenute affidabili, RidesZone non fornisce nessuna garanzia circa la loro accuratezza e completezza.  RidesZone non accetta nessuna responsabilità per possibili danni risultanti dall’uso, uso scorretto o non uso, di alcun tipo di informazione contenuta in questo post.  L’utente, scaricando/aprendo il documento allegato, accetta sotto la propria responsabilità tutti i termini e le condizioni scritte qui sopra.
Questo testo è stato tradotto con Google Translator, quindi potrebbe contenere errori, fare riferimento alla versione inglese in caso di dubbio.
 
[Tag: RZEF ]